Felice  Lo Basso

Felice Lo Basso

L’ Ambasciatore dello stoccafisso 2015 è partito dal mare di Puglia per approdare a Unico Milano, la stella Michelin più alta d’Europa, per deliziare tutti con i suoi piatti, veri e propri contenitori di forma, gusto e colore.  

La carta d’identità e le esperienze di Felice Lo Basso fanno di lui un vero chef di rango: natali pugliesi e apprendistato in grandi ristoranti gourmet, per poi approdare in un ambiente apparentemente agli antipodi dalle sue origini, ossia le Dolomiti.

Grazie alla sua voglia di sperimentare sempre nuove forme, colori e abbinamenti, alla ricerca attenta di ingredienti di qualità e alla sua capacità di unire tradizione e innovazione, Felice Lo Basso raggiunge nel 2011 il prestigioso traguardo della sua prima stella Michelin al ristorante Alpen Royal in Selva di Val Gardena. Dalle vette della montagna alla vetta del ristorante stellato più alto d’Europa la strada poi è stata breve: Felice Lo Basso raggiunge Unico Milano nel 2014 e diventa uno dei nomi più conosciuti di tutto il panorama meneghino. A fine 2015 arriva il riconoscimento ad Ambasciatore dello Stoccafisso di Norvegia da parte del Norwegian Seafood Council proprio in virtù della sua grande capacità di donare forma e colore agli ingredienti di migliore qualità.

“Sono nato in Puglia e quindi a contatto col mare sin da piccolo, di cui ho imparato ad apprezzare i doni che ci fa ogni giorno – ha raccontato il neoeletto Ambasciatore dello Stoccafisso, Felice Lo Basso - Farò del mio meglio quindi per divulgare, attraverso la mia cucina, questo meraviglioso prodotto che nonostante arrivi da tanto lontano è diventato parte integrante della tradizione culinaria italiana. La consistenza della sua carne e il suo sapore unico lo rendono davvero un ingrediente speciale, amato da chef e intenditori italiani”.