Roberto Cuculo

Roberto Cuculo

...da piccolo alla mamma lo diceva sempre che avrebbe fatto il cuoco. E così è stato.

Non ha atteso molto ad entrare in cucina: allo scoccare dei 14 anni comincia l'affascinante e faticosa vita dietro ai fornelli, con un entusiasmo ed una grinta che lo contraddistinguono ancora oggi.

Come molti professionisti del settore, inizia la sua carriera in una realtà provinciale, ma sente sin da subito la necessità di evadere e crescere. È così che a 18 anni inizia a girare tra le principali città italiane, per carpire i migliori segreti della cucina mediterranea in diverse aree della Penisola, accrescendo la sua conoscenza del territorio, della materia prima e della tradizione.

Ma la sua insaziabile curiosità lo ha portato ben presto a spingersi oltre i confini nazionali: esperienze differenti in molte capitali europee gli hanno permesso di integrare e aggiornare le tecniche di cucina, mettere alla prova le sue capacità, confrontarsi con culture e grandi Maestri, nonché acquisire consapevolezza sul ruolo delicato e decisivo di uno Chef. A completare questo suo bagaglio di esperienze internazionali, si è aggiunto anche un viaggio in Norvegia a ottobre 2014, tra Oslo e Bergen, nel quale ha prima visitato gli allevamenti di Salmone Norvegese per poi apprendere le tecniche più all'avanguardia presso l’Istituto Culinario di Oslo e gustare il prodotto nei ristoranti più particolari e innovativi delle due città.

Ritornato a Milano qualche anno fa, ha deciso di dedicarsi al trasmettere la sua esperienza e il suo amore smisurato per la cucina anche a neofiti, appassionati e professionisti in armi, attraverso collaborazioni con le più celebri Scuole e Accademie di Cucina. È così che inizia la sua carriera di Maestro di Cucina, che lo porta ben presto a diventare il resident chef della scuola di cucina Teatro7|Lab a Milano. A dicembre 2014, in particolare, ha tenuto lo showcooking "Il lusso di un momento pensato per te", una lezione di cucina in collaborazione con Io Donna a conclusione di un progetto interamente dedicato al Salmone Norvegese. 

Roberto è stato recentemente insignito del premio alla Carriera dall’Associazione Professionale Cuochi italiani, attraverso il riconoscimento de “Les Toques Blanches d’Honneur” e ha ricevuto il premio di “Stella della Ristorazione”.