Nigiri sushi

Nigiri sushi

I cuscinetti ovali di riso con pezzettini di pesce crudo sono la prima cosa che viene in mente quando si parla di sushi

  1. Sushiris

    Come bollire il riso

    Sciacquare e lavare il riso più volte in acqua fredda, poi lasciarlo asciugare su un setaccio.

    Mettere riso e acqua in una casseruola e lasciar bollire con il coperchio per 3-4 minuti. Togliere il riso dal piano cottura e far raffreddare. Rimettere il riso sul fornello e lasciarlo andare a fuoco basso per 15 minuti. Togliere la casseruola dal fuoco, lasciare il coperchio e far riposare il riso per altri 15 minuti.

    Trasferire il riso in una terrina. Preparare una miscela di aceto, sale e zucchero ben amalgamata. Versare la miscela sul riso e mescolare per incorporarla bene. Lasciar raffreddare prima dell’utilizzo: per la preparazione del sushi il riso deve essere a temperatura ambiente. Prendere una porzione di riso per sushi marinato della dimensione di un cucchiaio da tavola.

  2. Dare la forma al riso

    Dare la forma al riso

    Dare al riso la forma di una pallina ovale.

    Mettere un pizzico di wasabi su una fettina di salmone.

  3. Mettere insieme

    Mettere insieme

    Posizionare la palla di riso sul palmo su una fetta di salmone e stringere delicatamente.

  4. Dare la forma

    Dare la forma

    Dare la forma premendo l’ovale sui lati e sopra; gli chef di sushi dedicano molto tempo e cura alla forma di ogni pezzo che preparano.

  5. Klar til servering

    Pronto da servire

    Servite il sushi con wasabi, zenzero sott’aceto e salsa di soia.

    Nella preparazione del sushi, è molto importante servirlo in modo elegante e secondo le regole.

    Ricetta suggerita:

    Nigiri con Salmone Norvegese