Crema di cavolo romanesco con Salmone all’erba cipollina

Crema di cavolo romanesco con Salmone all’erba cipollina

Sapore estremamente delicato in questa facile ricetta di Chiara Maci a base di Salmone Norvegese.

Difficoltà Molto facile
Dai un voto 1 5 4

Ingredienti

Numero di porzioni

Procedimento

  • Lavate bene il cavolo romanesco, eliminando eventuali foglioline esterne, tagliatelo in cimette e fatelo lessare in abbondante acqua salata.
  • A parte, fate stufare il porro con l’olio evo e un cucchiaio di acqua. Aggiungete il cavolo lesso, unite un mestolo di brodo vegetale (regolatevi in base alla consistenza desiderata) e frullatelo con un mixer a immersione. Salate e pepate se necessario.
  • Intanto in una padella con un filo di olio evo ed erba cipollina tagliata sottile, scottate il salmone a cubotti per 2 minuti massimo.
  • Servite la crema con sopra i cubotti e qualche filo di erba cipollina.

Consiglio utile

Se non trovate il cavolo romanesco, sostituitelo con il broccolo e aggiungete un cucchiaio di panna per rendere la vellutata ancora più cremosa!