Maki Sushi

Maki Sushi

Preparare il sushi è un gioco da ragazzi, sicuramente più facile di quanto non si pensi! Sperimenta con il salmone, l’halibut e i gamberi per gustare ogni volta un nuovo sapore. E con un tocco di'immaginazione in più, potrai portare in tavola delle varietà ancora più originali! 

Dai un voto 1 5 3

Ingredienti

Numero di porzioni

Contorno

Procedimento

  • Cuocere il riso seguendo le istruzioni della  ricetta del riso sushi  oppure seguire le istruzioni sulla confezione.
  • Stemperare lo zucchero e il sale nell’aceto di vino finché non si sono dissolti.  Quando il riso si è raffreddato, amalgamare delicatamente la miscela di aceto. Per essere sicuri che il riso non sia troppo intriso di liquido, aggiungere l’aceto un po’ per volta.
  • Tagliare il pesce e le verdure a strisce di circa un centimetro l’una.
  • Disporre un foglio di alga nori  sulla stuoia di bambù e spargere uno strato di riso su di essa. Non aggiungere riso sul bordo superiore del noritang.
  • Disporre una striscia di pesce  e una di verdure una accanto all’altra sopra al riso. Intingere le dita nell’acqua e aceto e bagnare il bordo del noritang. 
  • Avvolgere saldamente la stuoia di bambù,  come se fosse un rotolo di Pan di Spagna. Schiacciare bene.
  • Mettere i rotoli di maki in frigo mentre si finisce di preparare il resto del cibo.

Tagliare ogni rotolo a metà, poi ogni metà ancora a metà e così via finché si avranno otto pezzi. Servire i bocconcini di maki con salsa di soia, wasabi  e zenzero.