Triangoli di Salmone, asparagi e uovo strapazzato

Triangoli di Salmone, asparagi e uovo strapazzato

Danilo Angè
Danilo Angè
raccomanda

Facile, veloce e di massima resa, per stupire gli amici questo antipasto di Salmone Norvegese è opera di Danilo Angè!

Difficoltà Media
Dai un voto 1 5 0

Ingredienti

Numero di porzioni

Procedimento

  • Togliere le spine al filetto di Salmone, tagliarlo a forma di triangoli e lasciarli marinare con sale, pepe e olio extravergine di oliva.
  • Pulire gli asparagi, legarli a mazzetti, cuocerli in acqua salata e raffreddarli in acqua e ghiaccio.
  • Aprire le uova cercando da mantenere il guscio integro in modo da poterlo riempire con l’uovo strapazzato. Lavare con aceto i gusci delle uova e lasciarli asciugare.
  • Salare e pepare il Salmone e cuocerlo per pochi minuti in padella antiaderente in modo da lasciare la pelle croccante e mantenere la succosità del pesce all’interno.
  • Sbattere le uova, salarle, peparle, unire la maggiorana tritata, la panna e cuocerle con poco olio in padella lasciandole morbide.
  • Riempire i gusci con le uova strapazzate e completare con le uova di Salmone e con i fili di erba cipollina. Disporre gli asparagi sui piatti di portata, condirli con olio, pepe e cristalli di sale e completare il piatto con i triangoli di Salmone e con le uova strapazzate.