Crocchette di Stoccafisso, patate in crosta e purea di porri

Crocchette di Stoccafisso di Norvegia, patate in crosta e purea di porri

Simone Rugiati
Simone Rugiati
raccomanda

Con questa ricetta di Simone Rugiati a base di Stoccafisso di Norvegia, i vostri bambini non avranno più scuse per non mangiare il pesce!

 

Difficoltà Media
Dai un voto 1 5 0

Ingredienti

Numero di porzioni

Procedimento

  • Lessate le patate con la buccia partendo da acqua fredda salata. Intanto prelevate solo la polpa dello stoccafisso, tritate 1 cucchiaio di porro nella parte bianca e stufatelo in casseruola con poco olio, appena diviene trasparente unite il pesce e poi il latte e fate cuocere dolcemente.
  • Unite poi le patate pelate e mantecate il tutto con un mestolo di legno aggiustando di sale e pepe fino ad avere una massa cremosa e compatta. Lasciate raffreddare e formate delle quenelle con 2 cucchiai, passatele nell’uovo sbattuto, poi nel pangrattato mischiato con i semi di papavero.
  • Friggetele in abbondante olio di semi caldo scolandole su carta assorbente. Intanto affettate il resto del porro e fatelo stracuocere dolcemente in casseruola con poco olio, unite il brodo poco a poco lasciandolo brodoso e appena cotto aggiungete lo zafferano per poi frullare a crema.
  • Versate nelle fondine poca crema di porri e servitevi le crocchette dorate dal cuore cremoso.