Polpette con lenticchie rosse e stoccafisso

Polpette con lenticchie rosse e stoccafisso

Chiara Maci
Chiara Maci
raccomanda

Un irresistibile e dorato finger food da condividere con grandi e piccini in qualsiasi stagione.

Difficoltà Facile
Dai un voto 1 5 3.5

Ingredienti

Numero di porzioni

Procedimento

  • Pelate e tritate la cipolla finemente, soffriggetela poi in un filo d’olio in padella
  • Aggiungete lo spicchio d’aglio con la buccia, schiacciato con il palmo della mano
  • Fate soffriggere il tutto a fiamma vivace per qualche minuto mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Appena la cipolla inizierà a imbiondirsi, eliminate l’aglio e aggiungete lo stoccafisso tagliato a pezzetti
  • Lasciatelo rosolare bene, aggiungete un bicchiere d’acqua bollente, coprite e lasciate cuocere per 1 ora.
  • Controllate di tanto in tanto la presenza del liquido all’interno del tegame e, se dovesse essere troppo poco, aggiungete ancora qualche cucchiaio d’acqua ben calda
  • A cottura ultimata, spegnete la fiamma e lasciate raffreddare
  • Tritate finemente il prezzemolo e unitelo allo poi mettetelo assieme allo stoccafisso così preparato in una terrina. Aggiungete anche le lenticchie lessate.
  • Regolate di sale e amalgamate.
  • Incorporate l’uovo e la patata lessa schiacciata.
  • Impastate.
  • Inumiditevi leggermente le mani e iniziate a formare le polpette.
  • Portate a temperatura abbondante olio e friggetele.